Come usare lo smartphone come scanner

alerCosa fareste se aveste bisogno di scannerizzare qualcosa, ma non avete uno scanner dedicato nelle vicinanze? Beh, utilizzate lo smartphone: basta prendere una foto della carta o del documento di cui avete bisogno di fare la digitalizzazione.

Esistono app, ovvero applicazioni, realizzate appositamente per questo scopo. Anzi, ci sono un sacco di applicazioni “Scanner”, la maggior parte delle quali sono disponibili gratuitamente, e in questo post vi presento una delle migliori.

CamScanner è una delle più popolari applicazioni mobili per la scansione di documenti, appunti, biglietti da visita, e così via. Ed è anche estremamente ricca di funzionalità.

L’applicazione può raddrizzare automaticamente, ritagliare, e migliorare l’immagine presa al fine di renderla più presentabile e più facile da leggere.

Le scansioni possono essere salvate come file JPEG o PDF, a seconda di quale vi piace. Gli utenti registrati, inoltre, possono usufruire di spazio per il “cloud storage”, per archiviare e condividere documenti acquisiti.

Coloro che acquistano l’aggiornamento alla versione Premium (4,99 dollari al mese, o $ 40 all’anno) possono usufruire delle capacità OCR della app, che converte le immagini scansite in documenti di testo modificabili.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *