Quanto è veloce una connessione in fibra HTTC?

velocLa connessione in fibra ottica FTTC (acronimo di “Fiber To The Cabinet”) è una connessione in fibra a banda larga fino all’armadio o cabinet posto sul marciapiede, per cui fa ancora uso dei tradizionali fili di rame del doppino telefonico nel tratto compreso tra voi e l’armadio stesso.

Sebbene la nuova tecnologia chiamata VDSL2 venga usata per trasportare i segnali a banda larga attraverso i fili di rame (che possono così offrire una connessione molto più veloce rispetto all’ADSL2+ e all’ADSL), la velocità di connessione scende man mano che ci si trova più lontano dall’armadio.

In pratica, chi abita a circa 200 metri dall’armadio potrà scaricare dati da Internet fino a quasi 80 megabit/s (Mbps), mentre chi abita a un chilometro dall’armadio scaricherà ad appena 25 Megabit/s o poco più. Chi si trova a 2 km dall’armadio, invece, non supererà i 15 Megabit/s, che scendono a 10 per chi dista 3 km.

Tuttavia la velocità di connessione reale potrebbe essere inferiore perché influenzata da interferenze di “crosstalk”, che può ridurre notevolmente la velocità, in particolare se vi è un numero significativo di altri collegamenti in fibra banda larga serviti dal medesimo armadio stradale.

Quindi, prima di sottoscrivere un contratto a una connessione in fibra è bene informarsi sulla propria distanza dall’armadio, dato che è da quest’ultima che dipenderà la velocità della nostra connessione e quindi la congruità del prezzo richiestoci rispetto al servizio effettivamente reso.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *