Quanto costa rottamare un veicolo con Aci o fai-da-te

lrtuIl costo della rottamazione di una vettura dipende da come la effettuate. Se vi occupate direttamente voi di portare l’auto a un centro di raccolta autorizzato, il costo della rottamazione consiste nel pagamento dei 29,24 euro dell’imposta di bollo (43,86 se non si ha il certificato di proprietà).

Tali costi non sono legati alla demolizione in sé – che è gratuita se si porta il veicolo presso un centro autorizzato e l’auto è completa, cioè dotata di motore, trasmissione, carrozzeria, centraline elettroniche, catalizzatore, etc., in quanto lo stesso demolitore può guadagnare qualcosa attraverso la demolizione e i mercato dei pezzi usati – ma alla cancellazione dello stesso dal Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.).

A ciò vanno aggiunti all’incirca una decina di euro o più nel caso il veicolo vada trasportato fino al centro di demolizione con l’ausilio di un carro-attrezzi.

Se la rottamazione dell’auto viene svolta tramite l’Aci o altre agenzie di pratiche auto, occorre aggiungere almeno altri 8 euro come commissione dell’Automobile Club.

Pertanto, il costo della rottamazione di un’auto normalmente può andare dai 50 ai 150 euro, in base alla modalità tramite la quale si rottama il veicolo.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *