Quali sono i vantaggi e svantaggi di Internet via satellite?

Il pIllumrincipale vantaggio dell’Adsl satellitare è dato dalla copertura totale del territorio nazionale, per cui è possibile un collegamento a Internet a notevole velocità anche in quelle zone in cui la rete telefonica è totalmente assente, dato che quest’ultima non viene utilizzata.

Inoltre, vi sono altre situazioni in cui si necessita di soluzioni alternative per non dover rinunciare ai benefici delle connessione: ad esempio in barca o in caravan, dove l’accesso alla rete è necessario o altamente consigliabile anche per questioni di sicurezza.

La velocità di connessione della Internet via satellite varia a seconda del gestore, ma ormai lo standard è rappresentato da 20 Megabit in download e 6 Megabit in upload. Tuttavia, l’elevato valore di ping rende l’Adsl satellitare sconsigliata per applicazioni in tempo reale online pesanti, come ad es. i videogiochi.

Ci troviamo quindi in un range di velocità più che buono, in grado di permettere la normale funzionalità di Internet per utenti domestici ed aziende, compresa l’esecuzione di download di grossi file e l’utilizzo dei video in streaming.

Lo svantaggio principale dell’Adsl satellitare è rappresentato dal costo iniziale più elevato rispetto all’Adsl via cavo, aspetto mitigato da quei provider che prevedono la possibilità di sfruttare la parabola di cui si è già dotati ad esempio per un abbonamento Tv satellitare.

Inoltre, il ritardo del protocollo a due vie è di circa 600 msec. Proprio quest’ultimo elevato valore di ping (da confrontarsi con i meno di 30 ms dell’Adsl terrestre) rende l’Adsl satellitare sconsigliata per applicazioni in tempo reale che richiedono un basso tempo di latenza, come ad es. i videogiochi.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *