Multe Ztl ripetute stesso giorno: vanno pagate tutte?

z97Può talvolta succedere, specie quando ci si muove in auto in una città che non si conosce, di superare per errore un varco della Ztl e, nel tentativo di allontanarsi superare altri varchi di ingresso. In tal caso, se ci arrivano più verbali di contravvenzione relativi allo stesso giorno, occorre pagarli tutti?

In tali casi, purtroppo, ai sensi dell’art. 198 del Codice della Strada ogni singolo passaggio in Ztl costituisce in generale violazione da pagare, anche se si tratta di ingressi ripetuti relativi allo stesso giorno.

Tuttavia, la dalla VI sezione civile della Corte di Cassazione ha chiarito che le infrazioni possono considerarsi uniche quando sono ravvicinate e, al contrario, distinte – e quindi riferibili ad episodi diversi – quando intercorre del tempo anche nell’arco della stessa giornata.

Naturalmente, anche se in auto andate in una Ztl per sei mesi di seguito, reputando che vi potete transitare, ogni accesso registrato dalla telecamera vi costerà una multa. E ciò nonostante alcuni Comuni mettano cartelli poco chiari, cambino d’improvviso le regole, i sensi delle strade, etc.

Infatti, sebbene l’art. 8 della legge 689/1981 preveda che chi “commette più violazioni della stessa disposizione, soggiace alla sanzione prevista per la violazione più grave, aumentata sino al triplo”, nell’ambito delle aree pedonali urbane e nelle zone a traffico limitato, il trasgressore ai divieti di accesso e agli altri singoli obblighi e divieti soggiace alle sanzioni previste per ogni singola violazione.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *