È meglio Netflix o Sky-Go per guardare la tv?

dprtNetflix offre un’ampia selezione di film e di spettacoli televisivi, con molte serie realizzate in esclusiva per la piattaforma o realizzate nel Paese in cui si trova il telespettatore. Quindi ha senso confrontarlo con Sky-Go, il servizio di streaming tv offerto da Sky ai suoi abbonati.

Il prezzo di Netflix è molto contenuto: in Europa, per 7,99 € al mese si possono vedere in streaming contenuti HD contemporaneamente su due dispositivi o su 4 pagando un sovrapprezzo di meno di 2 euro.

Netflix può essere utilizzato su un’ampia gamma di dispositivi: computer e Mac attraverso il browser, Smart TV, lettori Blu-Ray, console di videogiochi, tablet, smartphone, etc.

L’interfacccia utente di Netflix è standardizzata, per cui offre la stessa esperienza all’utente indipendentemente dalla piattaforma che utilizza, e si possono conservare i programmi preferiti per una visione futura propria o dei familiari.

C’è una sezione per bambini disponibile separatamente il cui accesso può essere limitato a soli film e programmi adatti per i bambini e l’offerta anche per loro è ricca e variata.

Quindi Netflix non ha nulla da invidiare a quanto offre Sky-Go, ma costa molto di meno, in quanto per avere Sky-Go occorre in generale essere abbonati a Sky, ed inoltre l’offerta di Sky-Go è limitata alle categorie scelte nell’abbonamento Sky.

L’unico punto debole di Netflix rispetto a Sky-Go è rappresentato dai film appena usciti, che non vedrete su questa piattaforma prima di 2 anni dall’uscita.

Un altro aspetto negativo è che Netflix rimuove i film e le serie TV quando le relative licenze scadono, e con poco o nessun preavviso, per cui uno inizia a guardare una serie e quando arriva a metà i restanti episodi potrebbero essere cancellati.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *