La smart-card di Mediaset Premium va restituita?

te4No, Mediaset non chiede esplicitamente la restituzione della smart-card – ovvero la tessera o scheda che viene attivata per permettere la ricezione dei programmi sul decoder – in caso di disdetta del contratto o di recesso anticipato dallo stesso.

Infatti, come previsto dalle condizioni contrattuali, successivamente alla cessazione dell’efficacia del Contratto, l’Utente potrà utilizzare la Tessera per usufruire delle Offerte Mediaset Premium Ricarica, fatto salvo quanto previsto dalle singole Offerte Mediaset Premium.

Ovviamente, una volta disdetto l’abbonamento, Mediaset provvederà a disattivare la vostra scheda per quanto riguarda appunto l’abbonamento mensile, per cui quest’ultima non potrà più essere utilizzata se non come una normale scheda ricaricabile Premium.

Ricordiamo infatti che Mediaset Premium permette di accedere ai contenuti a pagamento o con una tessera prepagata (che ha una durata di 2 anni) o con la tessera Easy Pay, senza data di scadenza, che richiede il pagamento mensile in abbonamento.

La tessera prepagata ha il vantaggio, rispetto all’abbonamento messile, di poter scegliere i contenuti che si preferiscono per la durata che si ritiene più adatta in base alle proprie esigenze



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *