La prescrizione sulle multe per bollo auto

agtSi può chiedere il pagamento del bollo auto entro massimo 3 anni, che iniziano a decorrere dall’anno successivo a quello in cui la tassa scade. Dopo tale periodo vale la prescrizione e pertanto non si può chiedere nulla per il bollo non pagato.

In pratica, se il bollo auto scade a dicembre 2015 ed il relativo termine di pagamento è gennaio 2016, l’imposta non è più dovuta a partire dal 2020. Perciò il Comune o l’ente di riscossione devono inviarvi la richiesta di pagamento entro il 31/12/2019, pena la prescrizione.

Se prima della scadenza dei 3 anni si riceve un avviso di accertamento, si ha un interruzione della prescrizione, ma non più per 3, bensì per 5 anni. Non solo: se viene emesso il ruolo entro 5 anni e la relativa notifica con cartella esattoriale, la prescrizione scatta solo 10 anni dopo.

Infine, se il bollo auto non viene pagato da più di 3 anni, se l’automobilista non provvede a regolarizzare la sua posizione e paga la relativa cartella esattoriale, attiva anche la radiazione d’ufficio dal PRA, con il conseguente ritiro della carta di circolazione e della targa.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *