Il recesso a Mediaset Premium per diritto di ripensamento

g6Avete firmato un contratto con Mediaset Premium e pochi giorni dopo ve ne siete pentiti? Niente paura, nulla è perduto, poiché in vostro soccorso giunge il cosiddetto “diritto di ripensamento”.

Potete esercitare il diritto di recesso – senza penalità e senza dover specificarne il motivo – entro il termine di 14 giorni dalla stipula del contratto, utilizzando un apposito modulo che potete facilmente trovare e scaricare su Internet.

Questo diritto di ripensamento, infatti, si applica a tutti i contratti stipulati fuori dalla sede o dagli uffici commerciali di Mediaset Premium: ad es., in casa propria, in un centro commerciale, a distanza via telefono o a distanza via Internet.

La comunicazione dovrà contenere obbligatoriamente i dati anagrafici del cliente e quelli del contratto. L’assenza di queste informazioni comporterà il mancato accoglimento della richiesta.

La comunicazione in questione, insieme a una fotocopia di un documento d’identità, andrà inviata – via fax, raccomandata A/R o PEC – a: RTI S.p.A. – CASELLA POSTALE 101 – 20900 Monza (MB), e potrà essere eventualmente anticipata a mezzo fax o posta elettronica.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *