Come funziona l’applicazione Sky Go per la TV satellitare?

schergSky Go è la nota applicazione di Sky che permette di visualizzare i contenuti della TV satellitare di Murdoch in mobilità su dispositivi mobili quali ad es. iPhone, iPad e sui tablet o smartphone con sistema operativo Android, oltre a permettere l’accesso tramite PC con sistema operativo Windows e su Mac.

L’applicazione è gratuita e il suo uso è altrettanto free per tutti gli abbonati di Sky HD. Secondo il sito di Sky, tuttavia, “Sky potrà richiedere un corrispettivo (di volta in volta indicato), per la fruizione con Sky Go di taluni contenuti, pacchetti e/o in funzione del dispositivo utilizzato”.

Sky Go può essere utilizzato sotto forma di app scaricabile dal sito di Sky oppure collegandovi direttamente al servizio dal vostro browser preferito. Il servizio viene attivato tramite la sezione “fai da te” del portale di Sky, al quale – se siete utenti Sky – probabilmente siete già registrati.

Potete navigare facilmente tra i contenuti di Sky Go tramite i pulsanti sul fondo della schermata, che rimandano subito ai vari settori, quali News, Sport, Intrattenimento, Bambini, Documentari, etc., naturalmente disponibili o meno a seconda del proprio normale abbonamento Sky.

Per visualizzare un determinato canale, è sufficiente premere “play”, ed a quel punto conviene passare alla visualizzazione a tutto schermo ruotando opportunamente il dispositivo mobile. Chiaramente, se avete il servizio MySky, potete anche mettere in pausa il programma, come fate dal decoder.

Anche se è possibile abilitare 2 dispositivi contemporaneamente al servizio Sky Go, quando si guarda la TV su uno non è possibile la visione sull’altro apparecchio che avete abilitato. Per cui, ad esempio, potete usarlo su smartphone e tablet, ma non in contemporanea su entrambi.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *