Come disdire una linea fissa Telecom

TaglPer disdire definitivamente il contratto Telecom della vostra linea fissa – perché ad es. non siete soddisfatti del servizio o perché non vi serve più – possiamo chiamare il 187 per iniziare la pratica di disattivazione oppure inviare la richiesta per posta tramite raccomandata A/R, da conservare per evitare possibili problemi futuri.

Prima di contattare il 187 per chiedere il recesso dal contratto, occorre assicurarsi di avere a portata di mano l’ultima bolletta (include tutte le informazioni necessarie sulla linea e sul tipo di contratto attivo) e i vari documenti d’identità, incluso il codice fiscale.

La disdetta scritta è, come sempre, un vantaggio per il cliente: in caso di contestazione, potrà dimostrare che è stata richiesta e in che data (soprattutto se era stata fatta per raccomandata). Ad ogni modo, nel proprio sito web Telecom tiene traccia delle comunicazioni ricevute, sia pure senza entrare nel dettaglio, per cui conviene sempre darci un’occhiata.

La lettera raccomandata va inviata al seguente indirizzo:

Telecom Italia S.p.A
Servizio Clienti Residenziali
Casella Postale 211
14100 Asti (AT)

Nel giro di 24 ore o comunque di solito nel giro di un paio di giorni riceveremo da parte dei tecnici di Telecom Italia una telefonata di conferma dell’avvenuto recesso. Si noti che, nel caso desiderassimo passare ad un altro operatore, tutta questa procedura sarà automatica, fatta direttamente dal nuovo gestore.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *