Cosa è un metro cubo standard (Sm3)?

z-gas2È l’unità di misura utilizzata per il gas naturale in condizioni definite standard, ossia alla pressione atmosferica di 1.013,

25 millibar e alla temperatura di 15°C.

È necessario usarla perché, a causa della natura e composizione del gas, il volume che esso occupa dipende dalla temperatura e dalla pressione del luogo in cui si trova. Quindi, ad esempio, la medesima quantità di gas consegnata a Belluno occupa un volume diverso da quello che occuperebbe se fosse consegnata a Palermo.

Il gas viene fatturato in euro/Sm3.

Per questo esiste un’apposita apparecchiatura, il convertitore di volumi, che consente di convertire il volume di gas misurato dal contatore alle condizioni di esercizio (mc “fisici”) in un volume alle condizioni di pressione e temperatura standard (mc standard).

Per i clienti sprovvisti di convertitore – tipicamente i clienti domestici – per misurare il volume del gas con precisione in metri cubi standard, l’AEEG (delibere ARG/gas 159/08 e ARG/gas 64/09) ha definito l’applicazione di un coefficiente, il Coefficiente C.

In pratica dobbiamo cercare nella bolletta la voce “Coefficiente correttivo C dei consumi” e moltiplicarlo per i metri cubi di gas letti dal contatore.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *