Cosa sono i consumi stimati nella bolletta del gas

z-gas2I consumi stimati del gas sono i consumi che vengono attribuiti al Cliente, in mancanza di letture certe, sulla base dei consumi storici disponibili.

In pratica, sono consumi del gas presunti determinati in funzioni di fatturazioni precedenti nel caso in cui non siano disponibili letture o autoletture.

Tipicamente, i consumi stimati del gas vengono indicati in mancanza di una lettura – o autolettura – del contatore oppure nella fase intermedia tra due letture.

Si distinguono dai consumi rilevati, che indicano il gas effettivamente consumato tra due letture o autoletture consecutive del contatore del gas.

Nel caso in cui ci vengano addebitati dei consumi ipotizzati esagerati, è opportuno richiedere al fornitore del gas il metodo di calcolo usato per stimarli, dato che è tenuto ad indicarlo, per un controllo.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *