Cosa fare se la linea telefonica è rumorosa

Di solito, il Filproblema della linea telefonica rumorosa si verifica quando si attiva l’ADSL. In tal caso, si può sentire un “fruscio”, un leggero ma fastidioso rumore di fondo quando si alza la cornetta del telefono e dura per tutta la durata della telefonata.

Il rumore, in tal caso, è dovuto al modem interno al modem-router, per cui per risolverlo basta andare in un centro commerciale e compera un filtro ADSL. Il filtro ha una uscita telefono dove occorre allacciarsi con l’apparecchio telefonico (ne esistono con varie prese, RJ tripolare, etc., per cui scegliete quello adatto al vostro telefono).

Serve un filtro per ogni apparecchio ricevitore distinto che avete in casa. Naturalmente uno solo sfrutterà l’uscita ADSL che va al modem, mentre tutti gli altri filtri avranno questa uscita lasciata libera. Lo scopo del filtro, infatti, è quello di usare l’azione dei suoi componenti elettronici, che tagliano le frequenze fastidiose legate al segnale ADSL.

Prima di acquistare il filtro, però, verificate che il problema sia dovuto al modem. Perciò, provate a scollegare dalle prese tutti i telefoni presenti nell’abitazione, a spegnere il modem ed a collegare un telefono tradizionale – cioè non cordless – sulla presa principale (in genere la più vicina all’ingresso della propria abitazione).

Se ora si riesce a chiamare e a ricevere chiamate senza sentire più il rumore, il problema è da imputare ad un filtro o alla tipologia del proprio impianto domestico; se invece si continua a riscontrare il problema della linea rumorosa, segnalatelo al vostro operatore telefonico.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *