I contratti gas + luce convengono davvero?

DoppioI contratti gas + luce – detti anche dual-fuel – proposti ormai da tutti i maggiori operatori del mercato energetico offrono la comodità di effettuare un pagamento unico e di usufruire di qualche sconto o “bonus” in più. Però, non sempre la tariffa combinata di luce e gas risulta essere più conveniente rispetto a due tariffe separate.

D’altra parte va detto che non esiste una risposta valida in assoluto alla domanda sulla convenienza o meno di tali contratti: molto dipende dalle vostre esigenze e dalle vostre abitudini. In alcuni casi, vi sono delle combinazioni gas + luce che fanno risparmiare fino a quasi 200 euro rispetto a due contratti di fornitura separati di gas ed energia elettrica.

Tuttavia, è altrettanto vero che spesso contratti di fornitura separati permettano di risparmiare fino dai 100 fino a 300 euro sui costi di bolletta, rispetto alla tariffa dual-fuel dello stesso operatore. Pertanto, per certi clienti le tariffe separate di luce e gas, offerte dallo stesso operatore, potrebbero in realtà risultare più convenienti.

Addirittura, alcuni fornitori di energia propongono esattamente lo stesso prezzo a chi sceglie tariffe di gas e luce separate ed a chi opta per le tariffe dual-fuel. Dunque, in tale caso l’unico vantaggio è il pagare un’unica bolletta.

Quindi, in generale non esiste un vantaggio dei contratti luce + gas, semmai è più frequente il contrario. Inoltre, sottoscrivendo due contratti di luce e gas con operatori diversi un cliente può puntare alle tariffe più convenienti tra quelle presenti sul mercato. Dunque, perché limitarsi all’offerta del primo operatore che vi fa una proposta?



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *