Come comunicare il cambio di residenza per canone Rai

alrdChi cambia il proprio indirizzo di residenza effettuando l’apposita comunicazione all’Ufficio Anagrafe del proprio Comune deve comunicare tale variazione anche all’Agenzia delle Entrate – Direzione Provinciale I di Torino – Ufficio territoriale di Torino 1 Sportello S.A.T. Casella postale 22 – 10121 Torino (To), entro 20 giorni dal trasferimento, indicando il numero del Canone TV.

In pratica, occorre inviare a tale indirizzo una lettera – tramite raccomandata A/R – che includa, oltre all’intestatario ed alla propria firma, un testo simile al seguente:

“Con la presente il sottoscritto….., codice fiscale….., titolare dell’abbonamento RAI-TV n….., intende comunicare la propria variazione di residenza, presso la quale da questo momento in poi dovrà essere inviata qualsiasi comunicazione da parte Vostra.

Ecco di seguito i dati relativi alla vecchia residenza ed a quella nuova:

Precedente residenza: (indicare con precisione via, numero civico, città, provincia e CAP).

Nuova residenza: (indicare con precisione via, numero civico, città, provincia e CAP)”.

La comunicazione di cambio di residenza può essere effettuata anche per telefono al numero che trovate indicato nel sito della Rai. Se la variazione riguarda esclusivamente il domicilio (e non la residenza anagrafica) è possibile utilizzare il form che si trova online nel sito web Rai.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *