Come usare uno smartphone come tastiera wireless o mouse

atuoIn molti casi, un’applicazione chiamata “RemoteDroid” potrebbe essere estremamente utile. Fondamentalmente, trasforma il vostro smartphone Android in un touchpad e tastiera wireless che si collega ad un computer tramite Wi-Fi. Ecco come usarla:

1) Il primo passo è quello di aprire la home page Remote Droid e scaricare l’applicazione dal server sul vostro computer. Estraete l’archivio .ZIP nella posizione desiderata.

2) Scaricate Java, se necessario, ed installatelo. Se si dispone già di Java installato sul proprio computer, è possibile saltare il passaggio successivo.

3) Avviate il server RemoteDroid. In pratica, eseguite il file denominato “RemoteDroidServer.JAR” con un doppio clic su di esso. Se non funziona, provate a eseguire il file “RemoteDroidServer.BAT”. Il firewall potrebbe chiedervi di consentire al server la connessione alla rete. Fare clic su Consenti, confermare, o qualsiasi altra cosa, e non chiudere l’applicazione server.

4) Installate RemoteDroid sul vostro smartphone Android. L’applicazione gratuita è tutto ciò che serve. Ti verrà chiesto di inserire l’indirizzo IP del computer.

5) Inserite l’indirizzo IP del computer di ingresso. L’applicazione server RemoteDroid in esecuzione sul computer visualizza l’indirizzo IP del computer. Inseritela nell’app e cliccate su “Connect”. Il dispositivo Android e il computer devono essere sulla stessa rete, sennò RemoteDroid non funzionerà.

6) Buon divertimento con RemoteDroid! Utilizzate l’area nera sul touchscreen del vostro smartphone Android per controllare il cursore del mouse e la tastiera virtuale per digitare.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *