Come disattivare i servizi non richiesti con Wind?

a78Per richiedere il blocco dei servizi non richiesti (loghi, suonerie, giochi, news, etc.) con Wind, chiamate il 155 e richiedete il “Blocco dei servizi a valore aggiunto” (che in generale può essere totale, cioè solo a determinate categorie di servizi, oppure parziale).

Potete inoltre andare nel portale web di Wind e poi nella sezione “Disattivazione servizi in abbonamento”, che vi fornirà istruzioni dettagliate su come potete disattivare invece singole tipologie di servizi qualora vi vengano attivati: in particolare, info Sms/Mms, risponderie, edicola, antivirus.

Una volta provveduto al blocco totale dei servizi non richiesti tramite il call center di Wind, dovreste ricevere un Sms che vi conferma la disattivazione di tali servizi e vi indica la modalità per ripristinarli nel caso cambiaste in futuro idea.

In questo modo, si disabilita la Sim di Wind all’acquisto dei servizi e contenuti digitali succitati sulla rete Internet. In pratica, vengono bloccati i servizi prodotti da terze parti ed erogati ai clienti in seguito al pagamento di tariffe premium una tantum oppure in abbonamento.

Il Barring Sms ha solo un inconveniente: blocca anche gli sms della carta di credito e della banca, perché anche questi sms solitamente sono a pagamento. Si può ovviare al problema ricevendo questi sms su un altro numero telefonico, magari uno secondario, in cui non c’è il barring attivo.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *