Come attivare il blocco selettivo dei servizi non richiesti con Tre

n67Per evitare che il problema di servizi non richiesti (ad esempio, oroscopo, suonerie, giochi, aggiornamenti news o sport) si ripeta, attivate i servizi di blocco selettivo, anche se spesso gli operatori non si preoccupano di avvisare i clienti circa le modalità di richiesta di fruizione di tali servizi.

Nel caso dell’operatore Tre Italia (H3G), per ovviare al problema basta una semplice chiamata al 133 (139 per i clienti business) e fare una registrazione vocale per ottenere addirittura il blocco totale, il cosiddetto “barring”, di questi servizi.

In questo modo, si disabilita la SIM 3 all’acquisto dei servizi e contenuti digitali succitati sulla rete Internet. In pratica, vengono bloccati i servizi prodotti da terze parti ed erogati ai clienti in seguito al pagamento di tariffe premium una tantum oppure in abbonamento. Oltre questi contenuti, sono incluse nel barring anche tutte le pagine prodotte tramite la navigazione sulle pagine di portale.tre.it

Una volta attivato il barring non sarà più possibile avere accesso dal proprio smartphone a tutti quei servizi a tariffazione particolare, ed inoltre si riceverà un messaggio che ricorda la presenza di tale blocco e le modalità per richiederne la rimozione.

Attenzione! Con il barring vengono bloccati anche tutti i servizi a pagamento con addebito sul credito o in fattura, inclusi i servizi come l’acquisto di bonus per i giochini o il pagamento delle licenze degli antivirus o l’avviso via Sms della banca o della carta di credito magari per avvertirvi che qualcuno la sta usando.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *