Quali penali ho se pago una bolletta elettrica dopo la scadenza?

sprtSe un cliente con contratto a condizioni regolate dall’Autorità per Energia Elettrica e il Gas (AEEG) – appartenente, cioè, al mercato vincolato, o di maggior tutela – paga la bolletta dopo la scadenza indicata, il venditore può chiedergli gli interessi di mora, per i giorni di ritardo, a un tasso pari al tasso di riferimento fissato dalla Banca Centrale Europea (BCE) aumentato del 3,5%.

Se, per esempio, il tasso di riferimento – o tasso ufficiale di sconto – è al 3%, il tasso di mora che può essere applicato ai clienti morosi sarà del 6,5% annuo. Il tasso di interesse di mora è ridotto per i primi 10 giorni, a seconda dei fornitori, al solo interesse legale oppure al solo tasso ufficiale di sconto della BCE (senza la maggiorazione) per i clienti che hanno pagato entro la scadenza le fatture relative all’ultimo biennio. Il venditore può richiedere anche il pagamento delle sole spese postali per l’invio del sollecito.

Se invece un cliente con un contratto nel mercato libero paga dopo la scadenza indicata sulla bolletta stessa, il venditore può chiedere gli interessi di mora e le spese previste dal contratto. Gli interessi di mora maturano dalla data di scadenza della fattura fino alla data dell’effettivo pagamento (periodo di mora) e possono essere calcolati secondo quanto previsto dal contratto: ad esempio, con il tasso “EURIBOR 6 mesi” nel periodo di mora maggiorato di un paio di punti percentuali.

Se però il cliente continua a non pagare, e non ha per qualche ragione presentato un reclamo scritto, si può arrivare prima alla riduzione della potenza elettrica fornita e, successivamente, alla sospensione del servizio di elettricità per morosità. Ma prima di staccare la corrente il venditore deve obbligatoriamente inviargli una raccomandata (non è necessario l’avviso di ritorno), o lettera “di messa in mora”, che di solito viene inviata una volta trascorsi inutilmente 15-20 giorni dalla scadenza della bolletta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *