Costi disattivazione linea telefonica: posso non pagarli?

c36La famosa “legge Bersani” aveva abolito le penali per disdetta o recesso anticipato di un contratto telefonico. Tuttavia, ciò non si è di fatto tradotto in un risparmio per gli utenti perché gli stessi oneri per l’utente sono ricomparsi sotto forma di “costi di disattivazione”.

La cosa è ovviamente abbastanza ridicola poiché in realtà le compagnie non hanno alcun costo nel disattivare le utenze, cosa che oggi si fa con un “clic” in meno di un secondo: non c’è nessun operaio da inviare sul posto per effettuare disattivazioni “fisiche”.

Va detto che il Consiglio di Stato ha di recente riconosciuto la legittimità di penali camuffate da rimborsi di sconti, cioè di promozioni a termine, in caso di recesso anticipato dal contratto, accogliendo nello specifico un ricorso fatto da Sky. Ma ciò non significa che siano legittimi costi di disattivazione ingiustificati.

D’altra parte, la sentenza in questione ha fatto sì che sempre più operatori propongano non offerte base bensì promozioni oppure semplicemente “tariffe scontate”, proprio per poter fruire dei costi di disattivazione. Perciò occhio a quando sottoscrivete un nuovo contratto! Infatti, se non pagate i costi di disattivazione rischiate di andare incontro a delle grane, e dovete essere preparati a questo.

Nel caso delle linee telefoniche, poi, le vecchie penali per recesso anticipato possono essere camuffate anche come recupero di apparecchi concessi in comodato d’uso. Ma in realtà nessun costo è dovuto in tali casi se non c’è noleggio, fermo restando l’obbligo di restituzione degli apparati.

Pertanto, specie in questi casi di adesione a offerte promozionali o tariffe scontate occorre consultare i costi di disattivazione previsti dal proprio contratto perché quelli sono approvati dall’AgCom e quindi legittimi. Per tutti gli altri costi non previsti dal contratto, vanno valutati caso per caso, magari con il supporto di un’associazione di consumatori per capire se siano contestabili o meno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *