Come disdire il contratto telefonico o adsl con la Vodafone

v76Per disdire il contratto con Vodafone si può usare il modulo per il recesso anticipato messo a disposizione dall’Azienda stessa nel proprio sito web. Esso va inviato all’indirizzo “Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 109 14100 Asti” tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.

Nell’oggetto della lettera dovete indicare “Disdetta contratto per la fornitura del servizio” e, all’interno della stessa, inserire alcuni riferimenti del servizio che si vuole cessare, come il codice cliente e il codice contratto e, quando previsto, il numero della linea.

Fate attenzione al fatto che i moduli per il recesso anticipato di Vodafone sono differenti a seconda che vi sia la necessità di disdire il solo contratto di numero fisso oppure il servizio ADSL o fibra. Inoltre sappiate che la tempistica per la disattivazione è intorno ai 30 giorni dalla ricezione della comunicazione.

Tenete presente che, come da contratto, nel caso in cui disdite anche tramite un terzo operatore (come nel caso di una “migrazione”), vi può essere addebitato un importo pari a 60 euro, pari ai costi di disattivazione sostenuti da Vodafone.

Se per caso avete una Vodafone Station – il modem Wi-Fi che vi permette di telefonare e navigare – da meno di 24 mesi, Vodafone si riserva la possibilità di richiedere un contributo per il recesso anticipato di 149 euro commisurato al valore della Vodafone Station.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *